Vajrasana (Fulmine)

Vajra in sanscrito significa fulmine, lampo. Quest’asana è dedicata ad Indra signore dei cieli la cui arma è il fulmine. E’ un’altra posizione di base per le asana da seduti

In ginocchio: gambe unite, piedi uniti: alluci a contatto, talloni abbandonati all’esterno, glutei poggiati sull’interno dei piedi

Mantenere l’asana con il petto aperto e la schiena dritta. Non inarcare l’area lombare

Benefici: Rafforza i muscoli della schiena e delle gambe, corregge cifosi dorsale e lordosi lombare. Favorisce l’afflusso di sangue nella zona addominale pelvica con vantaggi conseguenti sulla digestione, in particolare sullo stomaco (ulcera, iperacidità) e per l’apparato genitale (ingrossamento dei testicoli, idrocele maschile)


Categorie: Yoga Hatha

Condividi il tuo pensiero