Krishnamurti

ug_4_030

Qualsiasi forma di meditazione cosciente non è la cosa che ci vuole: non potrà mai esserlo. Un tentativo deliberato di meditare non è meditazione. Deve accadere; non può essere provocata. La meditazione non è un prodotto della mente né del desiderio.
Krishnamurti

Bisogna che la mente abbia la qualità meditativa, non solo occasionalmente, ma tutto il giorno. Ed il sacro influirà sulle nostre vite non solo nelle ore di veglia ma anche durante il sonno.
KrishnamurtiSe desiderate intensamente vedere Dio in una determinata forma, l’immagine che vedrete sarà consona ai vostri desideri; e quell’immagine non sarà Dio.
Krishnamurti

Il paradiso sarà con voi se saprete essere completamente liberi dalla paura.
Krishnamurti
Nel cammino della vita e della morte dobbiamo camminare da soli; è un viaggio durante il quale conoscenza, esperienza e memoria non possono offrire alcun conforto. La mente deve essere ripulita da tutto ciò che ha afferrato nel suo bisogno di trovare certezze; i suoi dèi e le sue virtù devono essere restituiti alle società che li hanno generati.
Krishnamurti
Se volete imparare qualcosa che riguardi una foglia, un fiore, una nuvola, un tramonto o un essere umano, dovete guardarli con tutta l’ intensità del vostro cuore
Krishnamurti
Finché il “me” sopravviverà in qualunque forma, sottile o grossolana, ci sarà sempre violenza.
Krishnamurti
Sapete che cos’è la religione? Non è nelle preghiere salmodiate, né nel compimento di un rito, né nell’adorazione di dei di latta, o immagini di pietra, non è nei templi e nelle chiese, né nella lettura di testi sacri, né nel ripetere un nome sacro. Nulla di tutto ciò è religione.La ricerca di Dio, della verità, il sentirsi completamente buoni – non il coltivare la bontà e l’umiltà- ma il cercare qualcosa al di là delle invenzioni e dei trucchi della mente,e poi, vivere in esso, esserlo : quella è la vera religione.
Krishnamurti
Sii solamente consapevole di ciò che stai pensando e facendo, e niente altro. Vedere, ascoltare, senza ricompense o punizioni è il fare.
Krishnamurti
Non c’è alcuna via verso la verità, sia essa storica o religiosa. Non è  trovabile  in opinioni o credenze. Ti imbatti in essa quando la mente è libera da tutte le cose che ha messo insieme.
Krishnamurti
Dalla meditazione viene un immenso silenzio; non il silenzio coltivato, non il silenzio tra due pensieri, tra due rumori, bensì un silenzio inimmaginabile. Il cervello diviene straordinariamente silenzioso, quando è impegnato in questo processo d’indagine; quando vi è silenzio, vi è una grande percezione. In questo silenzio vi è il vuoto, un vuoto che è la somma di tutta l’energia.
Krishnamurti
La consapevolezza non è un impegno a qualcosa. Consapevolezza è osservazione, sia esterna che interna.
Krishnamurti
La società non è altro che quello che siamo noi, non è diversa da noi. Se ci troviamo in una situazione di conflitto, se siamo avidi, invidiosi, spaventati, creeremo una società che rispecchierà tale situazione. Il cambiamento nella società  avverrà naturalmente, quando voi, come esseri umani, produrrete questo cambiamento in voi stessi.
Krishnamurti
Tutti voi dipendete come da una droga dalla spiritualità di qualcuno diverso da voi, dalla felicità di qualcuno che non siete voi, dalla luce di qualcuno che non è in voi …Io proclamo che la Verità è una terra senza vie e non ci si può avvicinare con una via qualsiasi, con una religione, con una setta …
Krishnamurti
La verità è eterna, ma nel momento stesso in cui l’afferrate – come quando dite: “Ho trovato la verità, è mia” – non è più verità.
Krishnamurti
Per poter ascoltare ci deve essere calma dentro di noi, un’attenzione distesa, e non deve esserci il minimo sforzo tendente ad acquisire qualcosa.
Krishnamurti

Lasciaci un commento

comments


Categorie: Yoga Hatha