Halasana

Yoga-Poses-Plow-Pose-Halasana

Halasana (Aratro)

Deve il suo nome alla somiglianza con l’aratro antico

  1. distesi sul materassino, schiena a terra, gambe unite, braccia distese parallele al corpo, mani poggiate a terra
  2. piegando leggermente le gambe si portano ad angolo retto con il corpo
  3. con un movimento continuo ed il più fluido possibile, si portano i piedi verso terra e verso il capo, (le cosce sono vicine al torace, ginocchia vicino il viso e l’area lombare della schiena in posizione di flessione all’indietro)

Occorre eseguire secondo le proprie possibilità senza mai forzare. Le gambe dovrebbero essere diritte

Nella posizione finale si ha un notevole stiramento della nuca e dell’area lombare, nonché di tutta la colonna vertebrale, il corpo poggia infatti sulla parte alta (clavicolare) delle spalle (i piedi non sostengono peso ma servono all’equilibrio della posizione).

Esistono diverse varianti in cui i piedi sono poggiati con il dorso a terra o con la punta spingendo i talloni verso il basso o le gambe sono piegate con le ginocchia vicino le orecchie (karnipidasana)

Benefici: La sollecitazione che riceve la colonna vertebrale è di grande aiuto per chi fa una vita sedentaria
Quest’asana contribuisce inoltre allo scioglimento ed alla correzione dei difetti posturali della colonna
Migliora l’afflusso di sangue nella zona vertebrale restituendo così nuova vitalità a tutto il corpo. Grande beneficio sugli organi addominali beneficiati dalla compressione esercitata dall’asana, migliorando il funzionamento degli organi della digestione. Ottimo l’effetto per chi tende alla costipazione

Lasciaci un commento

comments


Categorie: approfondimenti

Tags: