Fibromialgia e Yoga

captura-de-pantalla-2014-03-03-a-las-17-20-29

Lo yoga allevia la fibromialgia

I dolori muscolari cronici e diffusi in tutto il corpo possono trovare sollievo con la disciplina indùLe persone colpite dalla fibromialgia, ovvero da un insieme di dolori muscolari cronici e diffusi in tutto il corpo (a cui la medicina non riesce ancora a dare una spiegazione precisa), possono trarre qualche beneficio dallo yoga.
Le cause della fibromialgia sono tuttora misteriose, ma qualche ruolo sembra da attribuire (oltre a un’ipereccitabilità dei neuroni deputati alla trasmissione del dolore) anche a un’alterazione dell’asse ipotalamo-ipofisi-surrene, a sua volta collegata al sistema nervoso simpatico. Dunque lo yoga, stimolando il sistema nervoso parasimpatico, che si «oppone» a quello simpatico, può attenuare, in alcuni pazienti, i sintomi della fibromialgia. Prove scientifiche. Uno studio, condotto nel 1999 dall’Health Sciences Center dell’ateneo di Texas Tech, dimostra che un programma di stiramenti yogici dolci associati a meditazione e a respirazione possono alleviare, in alcuni casi, i dolori cronici da fibromialgia. Risultati analoghi sono stati ottenuti dai medici dell’ospedale Newton-Wellesley del Massachusetts che, dopo aver testato pratiche yoga su 59 pazienti, hanno riscontrato una serie di miglioramenti su oltre la metà di loro.Attenzione a… La fibromialgia provoca spesso capogiri quando si cambia rapidamente posizione. Per questo motivo vanno evitate le asana più vigorose.
In generale si deve lasciare che il dolore guidi i propri movimenti: ogni posizione fastidiosa va dunque evitata, una regola che assume ancora maggior importanza nel caso di pazienti affetti da dolori cronici.Massimo Valz Gris – OK La salute prima di tutto, www.leiweb.it

Lasciaci un commento

comments


Categorie: Yoga Hatha