Bhastrika (Mantice)

Bhastrika-Pranayam-for-Asthma-960x540

Questo pranayama, riservato agli allievi avanzati, prende il nome dal mantice usato anticamente dal fabbro, in quanto, come dice il testo classico del Gheranda Samhita, il ritmo del respiro è simile a quello di un mantice.

  1. posizione seduta comoda a gambe incrociate, mani inchin mudra o gyana mudra, concentrazione sull’addome
  2. Nell’ispiro l’addome si gonfia, nell’espiro si contrae all’interno. Eseguire con energiche contrazioni dei muscoli addominali

Variante per i praticanti avanzati : dopo un minuto di esecuzione, eseguire un kumbhaka a polmoni pieni ed i 3 bandha, portando l’attenzione su Muladhara chakra

Benefici: A livello sottile, Bhastrika tende a riattivare i centri energetici o chakra e permette l’ascensione dell’energia kundalini attraverso sushumna, andando oltre i nodi o granthi che impediscono questa ascensione. E’ uno dei migliori esercizi di preparazione per il Pratyahara

N.B. = Bhastrika è un esercizio molto potente per cui è necessario iniziare con prudenza e gradualità e MAI SENZA LA GUIDA DI UN INSEGNANTE QUALIFICATO. Se eseguito oltre le proprie possibilità può causare momentanee aritmie cardiache, in questo caso l’ interruzione del pranayama fa tornare la situazione alla normalità.

Lasciaci un commento

comments


Categorie: Yoga Hatha